Linee guida per informatori scientifici del farmaco

04 Novembre 2020

▪ Per tutti gli informatori, si applicano le disposizioni/protocolli della struttura/azienda presso cui si recano per la loro attività;

▪ Il professionista informatore dovrà sempre provvedere ad adeguata igiene delle mani e all’utilizzo della mascherina;

▪ Favorire il ricambio d’aria negli ambienti interni al termine dell’incontro;

▪ Dovranno essere privilegiate le attività da remoto e di contatto a distanza;

▪ Concordare appuntamenti individuando specifici orari per evitare, dove possibile, intersezioni con altri utenti o pazienti anche negli spazi d’attesa;

▪ Distanza interpersonale di 1 metro tra informatore e operatore sanitario;

▪ Evitare l’utilizzo promiscuo di oggetti nell’attività informativa.

 


Condividi

Richiedi informazioni