Durata
4 ore
Tipologia
Frontale
Prezzo
90

Il corso consente agli addetti alla squadra prevenzione incendi e lotta antincendio, di comprendere come gestire una SITUAZIONE DI EMERGENZA nel proprio luogo di lavoro. 

Il corso ADDESTRERA' concretamente gli addetti antincendio, analizzando i rischi caratteristici di ogni singola azienda classificata come Rischio Basso:

- le cause e le dinamiche degli incendi e le principali misure per pre­venirli

- le principali misure di protezione contro gli incendi e le procedure da adottare in caso di incendio o in caso di allarme

- le attrezzature ed impianti, le modalità di utilizzo dei mezzi di estin­zione, i sistemi di allarme, la segnaletica di sicurezza, l’illuminazione di emergenza.

Quali sono le attività a rischio basso?

- Commercio all'ingrosso e al dettaglio (escluso quello di autoveicoli e motocicli)

- Attività dei servizi di alloggio e ristrutturazione

- Servizi di informazione e comunicazione

- Attività finanziarie ed assicurative

- Attività immobiliari

- Attività professionali, scientifiche e tecniche 

- Noleggio, aziende di viaggio, servizi di supporto alle imprese

- Servizi di informazione e comunicazione 

- Attività artistiche, sportive, di intrattenimento 

-Attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico; produzione di beni e servizi indifferenziati per uso proprio da parte di famiglie e convivenze

- Organismi e organizzazione extraterritoriali

Nomina Addetto Antincendio

La nomina dei lavoratori incaricati della sicurezza antincendio è effettuata da parte del datore di lavoro o del dirigente. 

Corso Antincendio quando è obbligatorio?

E' sempre obbligatorio! Il numero degli addetti deve essere proporzionale al numero totale di lavoratori, all'affluenza della clientela e in generale al rischio incendio sul luogo di lavoro.

Aggiornamento Antincendio

Aggiornamento rischio basso è previsto ogni 3 anni con una durata minima di 2 ore

 

Scarica il modulo

Richiedi
informazioni