DURC di nuovo validi fino al 29 ottobre 2020

23 Luglio 2020

A cura dell’Avv. Francesca Giordano

I DURC IN SCADENZA TRA IL 31 GENNAIO ED IL 31 LUGLIO 2020 CONSERVERANNO LA LORO VALIDITÀ SINO AL 29 OTTOBRE 2020

Questo è quanto emerge dalla legge di conversione n. 77 del 17/07/2020 del Decreto Rilancio entrata in vigore il 19 luglio 2020.

Il testo del “Decreto Rilancio” è arrivato alla Camera per la sua conversione in legge con una significativa novità: il comma 1 dell’articolo 81 del “Decreto Rilancio” (che modificava l’articolo 103 del “Cura Italia”) è stato soppresso.

Si è quindi tornati alla precedente versione dell’articolo 103 comma 2 del D.L. 18/2020 ( il “Cura Italia”), convertito in Legge 24 aprile 2020, n. 27, del seguente tenore:

“2. Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all’articolo 15 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza. La disposizione di cui al periodo precedente si applica anche alle segnalazioni certificate di inizio attività, alle segnalazioni certificate di agibilità, nonché alle autorizzazioni paesaggistiche e alle autorizzazioni ambientali comunque denominate. Il medesimo termine si applica anche al ritiro dei titoli abilitativi edilizi comunque denominati rilasciati fino alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.”

Il Decreto Rilancio aveva fissato il termine di validità dei DURC al 15 giugno 2020

L’articolo 81 del “Decreto Rilancio” aveva inserito al primo periodo del comma 2 dell’articolo 103 del “Cura Italia” le seguenti parole: “…,ad eccezione dei documenti unici di regolarità contributiva in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 15 aprile 2020, che conservano validità sino al 15 giugno 2020.

Poiché con la legge di conversione questo articolo è stata abrogato i DURC conserveranno- salvo ulteriori interventi legislative- la loro validità fino la 29 ottobre 2020 (90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza, indicata nel 31 luglio 2020).


Condividi

Richiedi informazioni